Il polistirolo per le scenografie del settore teatrale

Il polistirolo per le scenografie del settore teatrale

Il polistirolo per le scenografie del settore teatrale

Bat-Tech Italia è l’azienda specializzata nella progettazione e nella realizzazione di qualsiasi tipo di opera o installazione in polistirolo. Grazie all’utilizzo di sofisticati macchinari in grado di tagliare a controllo numerico il disegno, partendo da progetti CAD e operando in una fase successiva con diverse lavorazioni, l’azienda è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza decorativa in polistirene espanso.

Il polistirolo è un materiale estremamente leggero e molto malleabile, ideale quindi per realizzare sculture anche molto complesse per il settore teatrale.

I principali vantaggi delle scenografie in polistirolo

Grazie alle sue caratteristiche il polistirene espanso viene molto spesso utilizzato per allestire le scenografie teatrali, realizzando ad esempio opere e sfondi altamente personalizzabili. Di seguito i principali vantaggi delle scenografie in polistirolo nel settore teatrale.

  • Leggerezza: in questo particolare settore è fondamentale poter spostare le scenografie rapidamente per ricreare varie ambientazioni, il polistirolo permette un montaggio e una movimentazione molto facile rispetto ad altri materiali più pesanti.
  • Versatilità: è possibile realizzare qualsiasi tipo di elemento, struttura o decorazione di qualsivoglia forma o dimensione e, grazie all’utilizzo di speciali vernici, il risultato finale risulterà estremamente realistico.
  • Convenienza: rispetto ad altri materiali, infine, il polistirolo è decisamente la scelta più conveniente anche in termini economici.
I principali vantaggi delle scenografie in polistirolo

Le realizzazioni Bat-Tech per il settore teatrale

Tra le più importanti opere in polistirolo realizzate da Bat-Tech Italia per il settore teatrale troviamo due opere di grande prestigio.

La prima è la statua del leone in polistirene espanso realizzato in occasione della messa in scena della famosa Opera di Rossini “Elisabetta regina d’Inghilterra”. La seconda riguarda invece la progettazione e creazione della poltrona gigante utilizzata nella scenografia della rappresentazione dell’opera lirica “Lo sposo di tre, e marito di nessuna”, andata in scena per la prima volta a Firenze nel febbraio 2022.

Non esitare a contattarci per ricevere maggiori informazioni sulle nostre opere, oppure visita la sezione Portfolio per dare un’occhiata alle ultime realizzazioni Bat-Tech Italia.